318426606714 info@iretroscena.it

Regia
Marco Perazzolo

Narratore
Marco Perazzolo

Storici
Alessandro Marino, Fabrizio Demaria, Luca Martino

Testimoni
Alessia Trombetta, Chiara Giovara, Diana Libergoliza, Paolo Gho

Musicista
Andrea Cavallo pianoforte

Disegni
Fabio Scibetta

Immagini e Video

Donato Terrameo

Tecnico Audio/Video
Donato Terrameo

Nell’estate del 1944 gli alleati già sapevano, attraverso report e documentazione fotografica, che Auschwitz era un campo di sterminio.
Perché disponendo di queste informazioni non agirono tempestivamente?
Perché non bombardarono il lager?
Perché non bombardarono anche la ferrovia che portava i treni al lager?
Perché non fecero nulla per fermare questa macchina di morte?

Uno spettacolo documentario che svela l’atroce decisione di archiviare tutto.

Trama: Come mai gli alleati non bombardarono mai Auschwitz? Come mai, nonostante sapessero cosa stesse succedendo lì dentro e obiettivi molto vicini a questo campo di sterminio siano stati colpiti, a nessuno venne mai in mente di colpirlo? Un confronto tra storici e militari su questo argomento, con testimonianze di sopravvissuti, per riflettere e per non dimenticare questa macchia nera della storia dell’umanità.