Associazione Culturale e Teatrale I RETROSCENA - via Gabriele D'Annunzio 8/2, 10078 Venaria Reale

Trama:  Protagonista di questa rappresentazione teatrale è “la bicicletta”,  veicolo che negli anni della seconda guerra mondiale da mezzo popolare si trasforma i n mezzo “militante”. Per moltissimi  valorosi antifascisti, infatti,  la bicicletta fu la compagna inseparabile di missioni e trasferimenti lunghi e impegnativi: i partigiani e le staffette partigiane pedalavano per riconquistare la libertà mettendo in gioco la vita.

 

Lo spettacolo, attraverso testimonianze teatrali,  filmati e fotografie d’epoca, musica e canti partigiani , ripercorre il ruolo essenziale che questo strumento ha avuto  nella lotta di liberazione contro il nazifascismo. Spettacolo teatrale legato ai temi della resistenza, con musica immagini e recitazione.

Biciclette Partigiane

Regia

Marco Perazzolo

Testi

Monica Vietti

Interpreti

Chiara Giovara, Mariagrazia, Lacitignola, Diana Libergoliza, Luca Martino, Corrado Rubino, Marco Perazzolo

Chitarra e Voce

Leo Laviano

Tecnici Audio

Donato Terrameo

teatro di prosa

 indietro

<